Ejercicio: el imperfecto


¿Cómo y cuándo se usa el imperfecto en italiano?
Practicalo rellenando los verbos que faltan en este breve texto, insertándolos utilizando el tiempo imperfetto.

No te preocupes si no entiendes todas las palabras, concentra tu atención en los tiempos verbales.


Le mie vacanze da bambina:
Quand'(essere)ero bambina, ricordo che i miei genitori mi (portare) portavano in vacanza al mare.
Di solito ci (andare) andavano per due settimane alla fine di giugno, appena (finire) finiva la scuola e quando non c’(essere)era ancora troppa genté, né (fare) faceva troppo caldo.

 

A volte (andare) andavamo in un albergo familiare, altre volte (affittare) affittavamo un appartamento.
La nostra giornata tipica (cominciare) cominciava poco dopo le otto, quando (scendere) scendevamo a fare colazione.
Poco dopo le nove (andare) andavamo in spiaggia; i miei genitori (passare) passavano la maggior parte del tempo a dormire o a passeggiare, mentre io e mia sorella (giocare) giocavamo con la sabbia, (fare) facevamo castelli e (scavare) scavavamo grandi fosse.
Poi verso le dodici, (arrivare) arrivava l’ora di fare il bagno! (Essere) Era il momento più divertente della giornata. A me (piacere) piaceva tuffarmi nell’acqua, anche se era fredda; a mia sorella invece il mare (fare) faceva un po’ di paura.
Dopo una mezz’ora, ci (asciugare) asciugavamo e (tornare) tornavamo in albergo per il pranzo.
Alle quattro (tornare) tornavamo in spiaggia e ci (tuffare) tuffavamo subito in mare per il bagno del pomeriggio.

 

Quando (uscire) uscivamo dall’acqua, (essere) era ora di fare merenda, di solito con un bel gelato o a volte con un pezzo di noce di cocco del venditore che (passare) passava per la spiaggia.
Alle sei e mezza (iniziare) iniziava a calare il sole ed (essere) era ora di tornare in albergo, dove ci (fare) facevamo la doccia e ci (cambiare) cambiavamo per andare a cena. In Italia si cena presto, verso le sette!
Dopo aver cenato, ricordo che (andare) andavamo tutti insieme a fare una passeggiata per la città; a volte (comprare)compravamo qualche souvenir o qualcosa da mangiare.
E poi, ormai di notte, (tornare) tornavamo nelle nostre camere e (andare) andavamo a dormire in vista di una nuova giornata in spiaggia!
E tu? Ti ricordi cosa (fare) facevi da bambino durante le vacanze?


Essere = ser
Portare = llevar
Andare = ir
Finire = terminar, acabar
Fare = hacer
Affittare = alquilar
Cominciare o iniziare = comenzar, empezar
Passare = pasar
Giocare= jugar
Scavare = cavar
Arrivare = llegar
Piacere = gustar
Asciugare = secar
Tornare = volver
Tuffare = zambullir
Uscire = salir
Cambiare = cambiar
Comprare = comprar

 

Anuncios

2 thoughts on “Ejercicio: el imperfecto

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s