Pronti per l’Eurovision Festival?

eurovision italiaÈ arrivato uno dei momenti più attesi dell’anno… Beh, forse non propro così tanto 😉

Comunque sia, è l’ora della grande finale dell’Eurovision Festival 2018.

Canta con noi la canzone che rappresenta l’Italia quest’anno! Un indizio: è quella che ha vinto il festival di Sanremo…

Anuncios

Vivo per lei

Buongiorno amici!

Oggi vi propongo “Vivo per lei” una canzone italiana che conoscerete di sicuro, magari nella versione spagnola cantata da Andrea Bocelli insieme a Marta Sánchez.

In Italia questa canzone è stata cantata dallo stesso Bocelli insieme a Giorgia, anche se in realtà si tratta di un adattamento di una canzone quasi uguale cantata in precedenza dal gruppo O.R.O, che non parlava della musica ma dell’amore per una donna.

A me, personalmente, è sempre piaciuta molto di più la versione originale degli O.R.O., ad ogni modo in Italia nessuna delle due versioni ha ottenuto un grande successo in un primo momento, a differenza che nel resto del mondo.

Come sempre, sotto il video potete trovare il testo completo della canzone in italiano e in spagnolo… ma ho nascosto tutti i pronomi personali (soggetto e oggetto), così potete esercitarvi un po’ su questo argomento grammaticale 🙂

Buon ascolto!

Sigue leyendo

Nessuno vuole essere Robin

Finalmente è arrivato il weekend e come sempre approfittiamo per ripassare un po’ di italiano in modo leggero!

Che ne dite di una canzone? In questo inizio del 2018, uno dei maggiori successi in Italia è la canzone “Nessuno vuole essere Robin“, di Cesare Cremonini (ricordate il cantante dei Lunapop e “50 special”? Sì, è lui, con vent’anni in più…).

Vediamo cosa ci canta e ci racconta stavolta… Come sempre, sotto il video trovate il testo in italiano con la traduzione in spagnolo.

Sigue leyendo

Le leggi di Keplero

¿Recordáis Lorenzo Baglioni, el artista italiano que participará en el próximo festival de Sanremo con su canción sobre el subjuntivo?
Bien, anteriormente ya había saltado a la fama gracias a una serie de canciones educativas (por algo antes de dedicarse al mundo del espectáculo era profesor de matemáticas). Hoy os presento “Le leggi di Keplero”; su mayor éxito hasta 2017 (ya desbancado por “Il congiuntivo”), que parte de esta pregunta: ¿Y si la astrofísica fuera explicada por una boy band?

Aprovechemos para aprender algo de vocabulario científico y de física astronómica con esta parodia de los BSB 🙂

Sigue leyendo